vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Volpiano appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Menu di navigazione

Avviso pubblico rivolto ad associazioni ed Enti del Terzo Settore

Avviso pubblico rivolto ad associazioni ed Enti del Terzo Settore

17 settembre 2018

PROGETTO WECARE -
L'Unione dei Comuni NET sta partecipando, insieme agli altri Enti gestori dei Servizio Sociali dell'ASL TO4 ad un bando denominato WECARE, finalizzato alla nuova progettazione di servizi di contrasto alla povertà.
Il percorso scelto prevede una co-progettazione degli interventi, a cui potranno partecipare rappresentanti del Terzo Settore.
A tal proposito il C.I.S.S.38 di Cuorgnè (capofila del progetto) ha pubblicato un avviso pubblico per raccogliere la disponibilità di associazioni e cooperative del territorio, reperibile al link sotto riportato.
Le associazioni e gli enti del Terzo settore di Volpiano, interessati a candidarsi per progettare gli interventi insieme agli enti pubblici promotori, sono invitati a leggere l'avviso e a presentare la propria candidatura e proposta progettuale entro il 28 settembre 2018, riferita ai seguenti ambiti di intervento:
1. Promuovere innovative azioni di rete volte ad una revisione coordinata dei diversi interventi di sostegno economico degli Enti coinvolti, in collegamento con il REI e con i percorsi di attivazione sociale, anche attraverso la sperimentazione di servizi di assistenza leggera di prossimità e accompagnamento verso l’autonomia sociale e lavorativa;
2. Individuare modalità e processi per sostenere nuclei familiari con minori in situazioni di fragilità, sviluppando nuove modalità di implementazione delle autonomie individuali, mediante azioni in rete con i sistemi formativi/educativi territoriali, volte a favorire la ri-acquisizione delle competenze genitoriali e contrastare la povertà educativa
3. Promuovere l’accesso capillare ed omogeneo alle risorse e servizi del territorio attraverso la creazione di un catalogo dinamico delle prestazioni e delle opportunità;
4. Sperimentare processi di co-progettazione sull’inclusione e fragilità sociale, sull’accesso alle prestazioni e opportunità del territorio in materia di contrasto alla povertà, volti alla promozione di una rete sociale coordinata con il terzo settore, privato sociale e aziende e allo sviluppo di servizi individuali e laboratoriali innovativi e rispondenti alle diverse esigenze dei territori

Link